Studio Gea di Geralda Vitale

  • Il fiore della Vita

    Il Fiore della Vita

    Il fiore della vita o geometria sacra, è una figura geometrica composta da cerchi multipli sovrapposti e composti in una simmetria esagonale, a formare una figura simile a un fiore.
    Il fiore della vita racchiude al suo interno i principi fondamentali della fisolofia dello studio Gea.

  • Amore

    Love (Amore)

    L'etimologia della parola amore risale al sanscrito kama = desiderio, passione, attrazione (cioè aforismi, brevi discorsi sul desiderio, sulla passione fisica).
    Anche il verbo amare risale alla radice indoeuropea ka da cui (k)amare cioè desiderare in maniera viscerale, in modo integrale, totale.

  • Gioia

    Joy (Gioia)

    Intensa e piacevole emozione che si prova quando un fine, più o meno consapevolmente perseguito, viene raggiunto o un desiderio trova appagamento, e si manifesta di solito nell’aspetto esteriore della persona, talvolta con atti e comportamenti spontanei e liberatori.

  • gratitudine

    Thankfulness (Graditudine)

    Una mole di qualità e sentimenti positivi assolutamente fuori dal comune si concentra in questa parola assolutamente comunissima.
    Pronunciarla, anche sola, ha l'effetto proprio di sferrarla completamente in tutta la sua massa, svincolata, liberandola in ogni sua articolazione.
    Quando si pronuncia un grazie, davanti anche al gesto più minuto, perfino anche solo dinanzi all'intenzione, vi si appone un inestimabile marchio di valore, che nobilita oggetto e soggetto.

  • Amicizia

    Friendship (Amicizia)

    Vivo e scambievole affetto fra due o più persone, ispirato in genere da affinità di sentimenti e da reciproca stima.

  • Beatitudine

    Happiness (Beatitudine)

    Stato di soddisfazione piena e perfetta, cioè costante e a cui non manchi nulla. I teologi distinguono tra la felicità terrestre (εὐδαιμονία), ossia l’atto dell’uomo per cui questi, essere intelligente e libero, entra in possesso del Sommo Bene, fine ultimo cui lo destina la sua natura; e la beatitudine come stato concreto dei beati, angeli e uomini (μακαριότης).

  • Pace

    Peace (Pace)

    Buon accordo, armonia, concordia di intenti tra due o più persone, nei rapporti privati o anche nella vita sociale. Condizione di tranquillità materiale, di riposo, di quiete: Stato di tranquillità e serenità spirituale, non turbata da timori, affanni o passioni.

  • Libertà

    Freedom (Libertà)

    In senso astratto e più generale, la facoltà di pensare, di operare, di scegliere a proprio talento, in modo autonomo. Sentirsi liberi di essere se stessi in un contesto etico, che non danneggi gli altri e non sopprima il proprio carattere o temperamento, che porti alla piena realizzazione il soggetto nella sua interezza. Sviluppare i propri talenti senza creare frustrazioni. Esprimere la propria identità e non modelli acquisiti dalle persone circostanti, permettere una maturazione affettiva propria e non quella che impongono gli adulti.